TOMBOLA TATTILE.


 


immagine con vista dall'alto della tombola e per l'esattezza, il tabellone, le schede, ed i sacchetti delle pedine dei numeri e delle pedine segna numero.

 

 

La Tombola è forse il più popolare e tradizionale gioco da tavolo diffuso sopratutto nell'Italia del sud e molto praticato durante le festività Natalizie da tutto il gruppo famigliare riunito.

Facile da giocare è adatta sia per i bambini che per le persone adulte.

Ed ecco ora, finalmente, una Tombola Tattile, di ottima fattura, che riunisce veramente tutti!

Questo grazie alla notevole tattilità e facilità di incastro delle pedine sia nel tabellone che nelle schede, ai numeri in nero ben evidenti nero su bianco, per gli ipovedenti, ed al braille duraturo, ben marcato e con passo aumentato, per i non vedenti!

La tombola viene venduta in 2 versioni: con 24 o 48 schede.

Dimensioni.
- Tabellone: 33 x 34,5 cm.
- Schede: 18x 16,5 cm.
- Pedine numeri: diametro 2,4 cm.
- Pedine segna numeri: diametro 2,5 cm.

Peso Complessivo: 3,2 kg.

Nella scatola:
- 1 tabellone.
- 24 o 48 schede.
- 90 pedine numeri.
- 360 o 720 pedine segna numero.

Buon divertimento in compagnia!

Di seguito info approfondite sul gioco della tombola.

Giocatori.
Si consiglia di giocare la tombola dai 6 giocatori in su. Più si è più ci si diverte.

Strumenti.
Il gioco della tombola necessita di un tabellone grande su cui sono riportati i numeri da 1 a 90 il quale solitamente viene posto disteso sul tavolo o appeso. Ci sono poi le cartelline che non sono altro che mini riproduzioni del tabellone principale (hanno stampati 15 numeri per ogni scheda). Sono presenti anche il sacchetto con all'interno tutti i gettoni con i numeri da 1 a 90, il bussolotto (opzionale) per mischiare tali numeri e delle pedine da posizionare sul numero estratto.

Regole.
Durante il gioco si decide un croupier ovvero colui che avrà il compito di mischiare ed estrarre i numeri dal bussolotto (o dal sacchetto) e barrare la casella del corrispettivo numero sul tabellone grande. I giocatori invece, dopo aver acquistato le cartelle (l'acquisto può essere simbolico o pagato in denaro) le dispongono davanti a sè e oscurano il numero che il croupier estrae con l'apposita casellina. Quando tutte le caselline con i numeri (sempre diversi per ogni cartella) vengono oscurate il giocatore ha fatto "tombola" e acquista il premio finale. Oltre alla tombola è possibile anche decidere dei premi minori che si acquisiscono facendo ambo (due numeri sulla stessa riga) terno (tre numeri sulla stessa riga) quaterna (quattro numeri sulla stessa riga) e cinquina (cinque numeri sulla stessa riga).

Scopo.
Lo scopo del gioco è quello di possedere i numeri estratti dal croupier in modo da completare la cartella ed aggiudicarsi il premio previsto.
Punteggio: ogni casella barrata corrisponde ad un numero estratto. La cartella completata rappresenta la tombola.

Storia.
Il gioco della tombola non è altro che una versione popolare del bingo Americano. Inizialmente infatti essa veniva classificata come gioco d'azzardo in quanto le cartelline andavano comprate e il premio corrispondeva ad una somma in denaro. Poi, si è diffusa in Italia, sopratutto al sud, come gioco tradizionale popolare, giocato nelle famiglie durante le festività con premi simbolici e con scopi prettamente ludici.

Storia, approfondimento.
La tombola è un tradizionale gioco da tavolo nato nella città di Napoli nel XVIII secolo, come alternativa casalinga al gioco del lotto, e spesso accompagnato da un sistema di associazione tra numeri e significati, di solito umoristici (La Smorfia). Secondo la tradizione, la tombola sarebbe nata nel 1734 da una discussione tra il re Carlo di Borbone e padre Gregorio Maria Rocco circa il gioco del lotto, che il primo voleva sotto controllo pubblico, per evitare che in seguito alla sua soppressione vi fosse il fiorire del lotto clandestino, e il secondo considerava immorale per motivi religiosi. Il compromesso fu trovato vietando il gioco durante le festività natalizie, durante le quali le famiglie si organizzarono con questa versione da casa, che divenne presto una consuetudine di quei giorni dell'anno.


TOMBOLA 24 SCHEDE:

CODICE CATALOGO: L60.

COSTO:
€ 110,00 iva 4% inclusa.

€ 129,00 iva 22% inclusa.

TOMBOLA 48 SCHEDE:

CODICE CATALOGO: L61.

COSTO:
€ 162,00 iva 4% inclusa.

€ 190,00 iva 22% inclusa.